Zuppa al cocco e curry con spaghetti di zucchine e funghi

Zuppa al cocco e curry con spaghetti di zucchine e funghi

zuppa-cocco2In queste ultime giornate in campagna, che forse non sono neanche le ultime visto che ancora non ho cercato casa, ma per me mentalmente lo sono, non riesco a fermarmi un attimo, come se dovessi fare tutto quello che non avrò più modo di fare. Così mi ritrovo a mangiare tutto quello che c’è nell’orto, a barattare verdura, a fotografare il mondo, ad andare in bici con meloni che ballano nella mia pancia. Praticamente sto facendo la scorta. Oggi dopo un melone intero, le pesche, ho pensato bene di farmi un piattino particolare tutto per me. Ora però vorrei sdraiarmi sul divano. Ho ancora tre libri che non ho finito di leggere, il blog da sistemare e altre mille cose che adesso non vi sto a raccontare.
Insomma calmiamoci e godiamoci questa bella zuppetta fredda.
zuppa-cocco
(more…)

Un altro formaggio

Un altro formaggio

formaggio2
Una settimana fa sono arrivata qui nelle Marche dove ho avuto il piacere e l’onore di fare da fotografa al matrimonio di Valentina del blog “naturalentamente”. Donna meravigliosa che porta la sua testimonianza, nel suo blog, a proposito di cura dei figli, approccio etico alla vita e la lentezza nel affrontare eventi che a volte agnuno di noi da per scontato. Ho amato subito la sua famiglia e ho cercato di esprimerlo mediante le immagini scattate attraverso l’obiettivo.
Da quel giorno insomma. vista l’abbondanza di cibo che offriva il menù vegan, ho ricominciato a mangiare cotto, condito e a volte poco salutare (come l’altra sera quando siamo andati tutti a mangiare il burger vegan).
formaggio
Ingredienti:250gr di anacardi
14 tazza di kefir già pronto
1cucchiaino di cipolla disidratata e essiccata
1cucchiaino raso di miso bianco
1cucchiaio di lievito alimentare
2cucchiai di olio di cocco
spezie- misto di paprica dolce, aglio, chili in polvere, rosa damascena, origano, timo, basilico, rosmarino, pepe nero,girasole, calendula
Procediento:
Mettere in ammollo gli anacardi la sera prima.
Scolarli e frullarli insieme al kefir d’acqua. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne le spezie e versare la crema ottenuta in una forma da ricotta.
Lasciare in un luogo buio per 24 ore.
Riprendere il formaggio e lasciarlo in frigo a rassodare per 12 ore.
Ripassare il formaggio nelle spezie e lasciarlo altre 12 ore.

Un altro formaggio
Prep time:
Cook time:
Total time:
Ingredients
  • 1/4 tazza di kefir già pronto
  • 1cucchiaino di cipolla disidratata e essiccata
  • 1cucchiaino raso di miso bianco
  • 1cucchiaio di lievito alimentare
  • 2cucchiai di olio di cocco
  • spezie- misto di paprica dolce, aglio, chili in polvere, rosa damascena, origano, timo, basilico, rosmarino, pepe nero,girasole, calendula
Instructions
  1. Mettere in ammollo gli anacardi la sera prima.
  2. Scolarli e frullarli insieme al kefir d’acqua. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne le spezie e versare la crema ottenuta in una forma da ricotta.
  3. Lasciare in un luogo buio per 24 ore.
  4. Riprendere il formaggio e lasciarlo in frigo a rassodare per 12 ore.
  5. Ripassare il formaggio nelle spezie e lasciarlo altre 12 ore.
Una ricca colazione

Una ricca colazione

colazion3

Dopo aver fatto il suo sporco lavoro questa estate, il mio nuovo 50mm regalato alla mia cara vecchia canon, mi ha già abbandonato. Ed ecco quindi che mi ritrovo a dover usare il mio vecchio obiettivo. Mi rendo conto che la qualità non è più la stessa, ma cosa posso fare? Io venderei tutto e prenderei una nuova reflex. Almeno sono riuscita a concludere il mio progetto prima che tirasse le cuoia, ma dover rinunciare a degli scatti che avevo in mente mi fa andare su tutte le furie (la mia calma è solo apparente). Sperò di riuscire a rianimarlo, perché non può e non deve lasciarmi così.
Chissà perché riesco sempre a rompere tutto quello che tocco.
Bene, dopo questo grido disperato, volevo condividere (nonostante la foto) la mia super colazione di oggi. Ho raccolto i fichi degli alberi di valentina e le ho preso in prestito 60grammi di mandorle (vale grazie) ed ecco cosa ne è venuto fuori.
L’idea mi era venuta in mente un po’ di tempo fa vedendo una video ricetta di Kristina-fullyraw che mi era piaciuta molto, ma non avendo trovato le more di gelso ho sempre rimandato.
Ecco qui la mia versione:
(more…)